Home > servizi editoriali > copywriting
copywriting

Copywriting

Da quando il web e i social sono entrati nel nostro quotidiano, è cambiato il mondo. Non solo a livello personale o umano, ma anche lavorativo, professionale, aziendale. Si è capito che investire in pubblicità on-line può essere determinante per il successo di un progetto: se ben gestita, una campagna pubblicitaria può decretare il successo o l’insuccesso di un progetto, di un’azienda, di un’idea.

Attenzione! Sarebbe un grave errore sottovalutare l’importanza delle parole che si usano sul web per pubblicizzare la propria attività. Internet è un’arma a doppio taglio: una buona campagna pubblicitaria riuscirà a moltiplicare clienti e conversioni; una campagna sbagliata potrà mettere in cattiva luce l’azienda agli occhi di collaboratori e clienti.

Per questo esiste il copywriter. Il copywriter è quel redattore, quel professionista della scrittura, che ti assisterà in ogni aspetto della tua attività. Di cosa si occupa un copywriter? Di questo.

1. Sito web professionale o aziendale
Il sito web è il biglietto da visita della tua attività. Saranno necessari, oltre a immagini belle e accattivanti, anche testi ben scritti, immediati, elaborati con cognizione di causa, ricchi di parole chiave. I testi di un sito devono essere unici, identificabili, spendibili. Per scrivere testi professionali occorre preparazione, occorrono pazienza e studio, occorre creatività. In una parola, occorre un copywriter.


2. Facebook e social media
Gestire bene una pagina Facebook non è facile. Che tu sia un libero professionista o un manager, ricorda che Facebook è quella piattaforma che può darti un immediato contatto con il pubblico e, di conseguenza, un ritorno immediato. Ma se la tua pagina sarà gestita male, non ci sarà alcun riflesso di visibilità. Esistono delle regole, dei calendari, dei trucchetti che un copywriter conosce: dandoci le chiavi della tua pagina Facebook vedrai che differenza c’è tra una gestione amatoriale e una professionale della tua pagina.


3. Blog professionale o aziendale
Avere un blog e gestirlo bene è un lavoro che richiede tempo, professionalità, regolarità. A maggior ragione se si tratta di un blog aziendale o professionale: in quel caso non si può scherzare, perché si ha a che fare con i clienti. Anche a questo serve il copywriter: a curare i testi del tuo blog, a fare le ricerche al posto tuo, a programmare le uscite in base a calendari ragionati, a stimolare l’empatia dei lettori e per questa via la fidelizzazione di potenziali clienti.

Torna indietro